“Questo viaggio in Puglia non è un viaggio, ma tanti viaggi”. cit.

Dalle distese di grano dorato ai brulli scenari lunari, dall’azzurro carico del mare al verde brillante degli aghi di pino ancora teneri, dal chiasso del turismo religioso al silenzio straniante dei centri storici, passando al cospetto di meraviglie quasi mitologiche.

Puglia: un piccolo morso di una terra sconosciuta, ricca di contrasti e sfaccettature. Forse è a causa di questa natura multiforme che il suo nome viene declinato anche al plurale, Puglie?

La promessa è quella di tornarci presto, dedicando il giusto tempo alla scoperta di un altro meraviglioso tassello di Italia.

Trani, Cattedrale di San Nicola Pellegrino

“Là dove l’ Adriatico già promette lo Jonio e perde il verde acidulo sotto le squame d’ un azzurro tiepido e denso, questa città che nessuno celebra, Trani, eleva un duomo che è alto come una acropoli e una torre che ne misura la distanza dal cielo. Qui non l’ attrito delle macchine e dei carri, su un orlo di terra come un lembo ultimo del mondo antico, superstite presso al mare o lentamente emerso dal fondo”.

C. Brandi, “Inno a Trani”, in Pellegrino di Puglia

Annunci

Informazioni su robertaprosapio

studentessa di Storia e critica dell'arte all'Università degli Studi di Milano
Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Citazioni, in giro, Sghiribizzi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a “Questo viaggio in Puglia non è un viaggio, ma tanti viaggi”. cit.

  1. Moidi Paregger ha detto:

    Grazie di queste belle foto, rispecchiano proprio la loro atmosfera, Moidi Paregger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...